Tecnologia Virtuale.

C’era una volta il buon schermo blu diventato poi verde ergo Green Screen o Chroma Key, lo piazzavi dietro il soggetto da filmare, correttamente illuminato (sia lui che il soggetto ) e poi sostituivi il tutto con lo sfondo che volevi. Fin qui, gia’ si sapeva.

Con l’ arrivo delle tecnologie virtuali (ambienti totalmente ricostruiti e modificabili via software ) anche la TV si aggiorna ed evolve.

RTL , Emittente nazionale tedesca ha sostituito completamente gli studi televisivi con studi chroma key ovvero, studi verdi a 360 gradi , mantenendo in centro solo i mobili strettamente necessari alla trasmissione.

A dire il vero hanno sostituito anche i cameramen con la Techno Dolly, una gru computerizzata che si muove in studio su binari ed e’ controllata in ogni suo movimento da un software ed istruzioni impartite in precedenza.

Ora, tralasciando la Techno Dolly, per il resto usano tecnologia virtuale su green screen ovvero inseriscono immagini / video in sfondo in sostituzione al verde ricreando ambienti ad hoc per le loro emissioni che pero’ sono sincronizzati in termini di movimento, fra loro.

Entrano in gioco concetti di keyframes e motion tracking ovvero simulano i movimenti degli ambienti virtuali affinche’  le riprese siano piu ‘ realistiche.

Con un fondale verde, un programma di video montaggio come Final Cut Pro X e uno di Motion Graphics come Motion5 per ricreare i movimenti di camera in ambiente virtuale puoi arrivare a fare lo stesso.

Ti manca la gru da sincronizzare con i movimenti di camera che esegui in Motion 5. Per capirci, se fai fare un pan da sinistra a destra alla camera virtuale di Motion 5 , avrai uno spostamento di prospettiva che dovrai replicare sulla camera che ti sta riprendendo. Una persona che ti filmi facendo il pan alla stessa maniera ti permette di montare la scena allo stesso modo. La scena finale sara’ identica a quella che si sarebbe ottenuta girando con un unica camera sul soggetto e ambiente circostante.

E allora perche’ tutto cio’  ? Semplice, questione di costi , RTL in questa maniera ha infiniti studi a disposizione caricati sul computer senza aver comprato o da comprare neanche una soprammobile.

Nel video in esempio ho montato per prova alcuni studi virtuali a disposizione su you tube gratuitamente con un green screen dietro di me, la camera era fissa poiche’ non potevo replicare il movimento in quanto non avevo una persona a disposizione, prossimamente vedo di ripetere la scena con camera in movimento e poi creare un ambiente virtuale o scaricarlo da internet per ripetere cio’ che avviene tutti i giorni in RTL 2. Da provare.

Di seguito il video sullo Studio Virtuale e la Techno Dolly.

Realizza il tuo Studio Virtuale.

Se ti interessa realizzare rapidamente il tuo piccolo studio virtuale (ovvio che non si possa competere a livello personale con aziende di questo tipo),  utilizzando Motion 5 per la grafica in movimento e Final Cut Pro X per il montaggio, ti serve un telo chroma key / green screen ( lo trovi qui ) da mettere dietro di te ed un altro per realizzare la profondita’ (se decidi una ripresa dall’alto, se la ripresa e’ frontale , non ne hai bisogno.)

Esegui poi le riprese su di te o su chi decidi di intervistare o che debba parlare, importa in Final cut Pro X il clip realizzato su chroma key e poi passa su Motion 5.

Crea su Motion 5 un progetto di tipologia “Effetto” , nel quale realizzerai lo studio virtuale tuo in 3D oppure semplicemente inserirai la foto in 2D di uno studio.

Grazie a Motion 5 ti e’ possibile creare questo nuovo effetto che in Final Cut Pro X trascinerai in timeline sulla tua clip chroma key ed il gioco e’ bello che fatto, lo studio si materializzera’ intorno a te .

Per avere una idea pratica di quello che  sto dicendo, qui sotto ti metto l’anteprima del nuovo video tutorial dedicato a Motion 5 che ho registrato questa settimana dove inizio a spiegare le fondamenta di Motion 5 in uno studio virtuale; molto piu’ carino e professionale della solita ripresa frontale eseguita quando si insegna online.

Video Corso Base Motion 5 .

E’disponibile il nuovo video corso base dedicato a Motion 5 oltre , come sempre, le video lezioni singole.

Link diretto al Video Corso Base Motion 5

The following two tabs change content below.
Video Editor Final Cut Pro X da quando Apple ha reinventato il montaggio video +25 anni di Informatica alle spalle. Appassionato di Tecnologia da sempre. Creatore di contenuti digitali (Articoli Tecnici / Video Tutorials). Digital Photographer.